• Dave, costruttore della EBM
    (14/05/2015) Nato a Chicago, Illinois, Dave Sackett è stato uno dei “costruttori” della Epidemiologia clinica e della medicina basata sull'evidenza. Subito dopo la fondazione della Cochrane Collaboration, a lui è stata assegnata la presidenza della nuova rete internazionale di ricercatori, nel 1993. In precedenza, aveva fondato il primo Dipartimento di Epidemiologia Clinica e Biostatistica nel mondo, […]
  • Mica te lo vorrai perdere, no?
    (22/04/2015) Va Pensiero 23 aprile 2015 “Sorridente, brillante, erudito”: questo il giudizio di Richard Smith su John Ioannidis. “Ascoltarlo è come assistere ad una splendida esecuzione lirica o guardare una partita di calcio appassionante: ti senti ispirato, incoraggiato e privilegiato. E, sebbene mai lo direi per una relatrice donna, per Ioannidis mi sento di poterlo dire: […]
  • Spendere meno o spendere meglio? Il contributo della medicina basata sulle prove
    (22/01/2015)   L’importanza e l’attualità delle discussioni intorno alla sostenibilità economica del Servizio Sanitario Nazionale sono ormai innegabili da parte di tutti i soggetti coinvolti, da chi deve operare delle decisioni (politici, amministratori, personale sanitario) come da chi risente degli effetti di quelle decisioni (tutti, in quanto cittadini). La necessità di ripensare i costi della Sanità […]
  • Cosa conta nel curare una malattia?
    (14/11/2014) L’importanza della definizione degli esiti delle terapie, la scelta dei ristoranti e il Progetto COMET Immaginiamo di voler andare a cena fuori e di dover scegliere un ristorante. Possiamo affidarci ai consigli di un amico o decidere di provare quella trattoria di cui abbiamo letto da poco una recensione sul quotidiano. Ma se davvero tenessimo […]
  • Scelta degli esiti per una ricerca utile
    (05/08/2014) Chi decide le misure di esito da indagare nella ricerca clinica? Quali sono i fattori determinanti di tale scelta? Nelle varie aree mediche quali misure di esito devono essere considerate? Per chi si occupa di ricerca clinica, RCT, revisioni sistematiche e meta-analisi il convegno che si svolgerà a Roma il 19 novembre 2014 rappresenta un’occasione importante di discussione tra i diversi soggetti coinvolti su questi temi per […]
  • EMA e trasparenza della ricerca: nessun dorma …
    (15/07/2014) I dati degli studi clinici dovrebbero essere pubblicamente disponibili? Il mondo della ricerca indipendente ha sempre chiesto a gran voce questa disponibilità, evidenziando i ben noti rischi legati alla pubblicazione selettiva dei risultati. Negli ultimi mesi ci sono state a questo riguardo delle importanti novità, che provo a sintetizzare di seguito per chi avesse perso […]
  • Tempi della ricerca e tempi delle decisioni
    (07/05/2014) I tempi della ricerca – al contrario di quelli dell'economia e politica – non sono immediati. È cosa nota con la quale siamo abituati a convivere. Negli ultimi tempi, però, la questione si è fatta ancor più problematica per effetto di improvvise accelerazioni che hanno visto come protagonista anche parte della comunità scientifica, supportata da […]
  • Dove trovare le revisioni sistematiche?
    (10/03/2014) Qualcuno dirà: semplice, PubMed o la Cochrane Library. Ma c’è un altro sito dove le possiamo trovare, meno famoso ma sempre curato dalla National Library of Medicine: PubMed Health. PubMed Health fornisce informazioni per i pazienti - o meglio: per i cittadini - ma anche per i clinici sulla prevenzione e trattamento delle malattie. Particolarmente […]
  • Tossicodipendenze: tra classificazione e politiche socio-sanitarie
    (10/03/2014) All’inizio dello scorso gennaio lo stato del Colorado ha legalizzato la marijuana. A febbraio 2014, una sentenza della Corte costituzionale italiana ha dichiarato illegittima la legge n. 49 del 21 febbraio 2006 – più conosciuta come legge Fini – Giovanardi - la quale equiparava le cosiddette droghe “leggere” a quelle “pesanti”1. Queste notizie di attualità […]
  • Ricerca clinica: la randomizzazione come atto di altruismo
    (13/01/2014) Abbiamo letto con interesse l'articolo di Margherita De Bac sul Corriere della Sera di venerdì 10 gennaio e, con ancora più attenzione, il documento curato dal Comitato Etico della Fondazione Veronesi. In entrambi i casi si portano all'attenzione del pubblico temi di indubbio rilievo e che, proprio per questo, meritano riflessione. Il dubbio aumenta con […]
1 2 3 4 5 6