• Scelta degli esiti per una ricerca utile
    (05/08/2014) Chi decide le misure di esito da indagare nella ricerca clinica? Quali sono i fattori determinanti di tale scelta? Nelle varie aree mediche quali misure di esito devono essere considerate? Per chi si occupa di ricerca clinica, RCT, revisioni sistematiche e meta-analisi il convegno che si svolgerà a Roma il 19 novembre 2014 rappresenta un’occasione importante di discussione tra i diversi soggetti coinvolti su questi temi per […]
  • EMA e trasparenza della ricerca: nessun dorma …
    (15/07/2014) I dati degli studi clinici dovrebbero essere pubblicamente disponibili? Il mondo della ricerca indipendente ha sempre chiesto a gran voce questa disponibilità, evidenziando i ben noti rischi legati alla pubblicazione selettiva dei risultati. Negli ultimi mesi ci sono state a questo riguardo delle importanti novità, che provo a sintetizzare di seguito per chi avesse perso […]
  • Tempi della ricerca e tempi delle decisioni
    (07/05/2014) I tempi della ricerca – al contrario di quelli dell'economia e politica – non sono immediati. È cosa nota con la quale siamo abituati a convivere. Negli ultimi tempi, però, la questione si è fatta ancor più problematica per effetto di improvvise accelerazioni che hanno visto come protagonista anche parte della comunità scientifica, supportata da […]
  • Dove trovare le revisioni sistematiche?
    (10/03/2014) Qualcuno dirà: semplice, PubMed o la Cochrane Library. Ma c’è un altro sito dove le possiamo trovare, meno famoso ma sempre curato dalla National Library of Medicine: PubMed Health. PubMed Health fornisce informazioni per i pazienti - o meglio: per i cittadini - ma anche per i clinici sulla prevenzione e trattamento delle malattie. Particolarmente […]
  • Tossicodipendenze: tra classificazione e politiche socio-sanitarie
    (10/03/2014) All’inizio dello scorso gennaio lo stato del Colorado ha legalizzato la marijuana. A febbraio 2014, una sentenza della Corte costituzionale italiana ha dichiarato illegittima la legge n. 49 del 21 febbraio 2006 – più conosciuta come legge Fini – Giovanardi - la quale equiparava le cosiddette droghe “leggere” a quelle “pesanti”1. Queste notizie di attualità […]
  • Ricerca clinica: la randomizzazione come atto di altruismo
    (13/01/2014) Abbiamo letto con interesse l'articolo di Margherita De Bac sul Corriere della Sera di venerdì 10 gennaio e, con ancora più attenzione, il documento curato dal Comitato Etico della Fondazione Veronesi. In entrambi i casi si portano all'attenzione del pubblico temi di indubbio rilievo e che, proprio per questo, meritano riflessione. Il dubbio aumenta con […]
  • Revisioni qualitative, una sfida nuova per la Cochrane
    (20/12/2013) Revisioni sistematiche che affrontano un ampio spettro di tematiche sulla salute sono sempre più disponibili in letteratura. Il database più fornito, quello appartenente alla Collaborazione Cochrane, contiene prevalentemente revisioni sistematiche sulla valutazione di efficacia di interventi sanitari, nonché sull’accuratezza degli screening e dei test diagnostici. La recente pubblicazione di una revisione di studi qualitativi ha […]
  • PubMed: da alleato a concorrente delle riviste?
    (20/12/2013) La National Library of Medicine (NLM) offre un nuovo servizio: PubMed Commons. Uno spazio di commenti alla letteratura internazionale. “We hope that PubMed Commons will leverage the social power of the internet to encourage constructive criticism and high quality discussions of scientific issues that will both enhance understanding and provide new avenues of collaboration within […]
  • La ricerca clinica chiede trasparenza
    (18/12/2013) “Ma di che si occupa l’associazione di Alessandro?” Prima ancora di dovermi rifugiare nella richiesta di una domanda di riserva, arriva da mia figlia una seconda frase: “E comunque, a proposito di Napoli, oggi all’università abbiamo parlato di un libro di Anna Maria Ortese, che quando fu pubblicato creò un sacco di problemi”. Il libro […]
  • Ospedali e classifiche: utili per scegliere?
    (02/12/2013) Da tempo ci si interroga su come migliorare la partecipazione dei cittadini alle scelte in sanità. Maggiore informazione, maggiore trasparenza, maggiore alfabetizzazione fino ad arrivare a chiedere una rivoluzione per migliorare il rapporto e la collaborazione tra medico e paziente. La collaborazione cui si anela è fatta dalla condivisioni di informazioni basate sulle prove, dalla […]
1 2 3 4 5 6