Cochrane Rehabilitation (https://rehabilitation.cochrane.org/) è un nuovo Field di Cochrane che ha iniziato ufficialmente le sue attività il 16 Dicembre 2016, dopo l’approvazione ufficiale ottenuta da parte del General Board di Cochrane a Ottobre dello stesso anno, in occasione del Cochrane Colloquium a Seul.

L’obiettivo primario di Cochrane Rehabilitation è quello di creare un ponte tra il mondo della riabilitazione e le evidenze prodotte da Cochrane. Pertanto, il Field si occupa essenzialmente delle attività di “Knowledge Tanslation”, ovvero della diffusione delle evidenze prodotte da Cochrane in riabilitazione, e viceversa di sensibilizzare Cochrane sulle esigenze specifiche del mondo della riabilitazione. Per fare questo, Cochrane Rehabilitation sta sistematicamente diffondendo tali evidenze tramite i propri strumenti di comunicazione (website, blogshot, social media e newsletter) (https://rehabilitation.cochrane.org/news).
La sede operativa di Cochrane Rehabilitation si trova a Rovato, in provincia di Brescia presso il Centro Riabilitativo “E. Spalenza” Fondazione Don Gnocchi.
Cochrane Rehabilitation è un network globale di professionisti provenienti da tutto il mondo, con una struttura organizzativa ben definita per raggiungere al meglio gli obiettivi che il Field si è posto.

Il Direttore, il prof. Stefano Negrini (https://rehabilitation.cochrane.org/about-us/field-director), è responsabile della strategia di divulgazione delle evidenze. La Coordinatrice, la dr.ssa Carlotte Kiekens (https://rehabilitation.cochrane.org/about-us/field-coordinator), si occupa delle relazioni interne ed esterne al Field e pianifica, coordina e supporta le attività dei diversi comitati, dei vari centri collaborativi e dei singoli membri che contribuiscono alle singole attività.

Il Comitato Esecutivo (https://rehabilitation.cochrane.org/about-us/committees), che affianca il direttore e il coordinatore, è composto dai Coordinatori dei comitati e dai rappresentanti delle professioni sanitarie e dei paesi in via di sviluppo.

I comitati sono:

1. Il comitato per l’identificazione delle Revisioni Sistematiche di interesse riabilitativo, coordinato da: prof. William Levack (Nuova Zelanda), prof. Farooq Rathore (Pakistan);
2. Il comitato della metodologia, coordinato da: prof. Antti Malmivaara (Finlandia), prof. Thorsten Meyer (Germania);
3. Il comitato delle pubblicazionei, coordinato da: prof.ssa Aydan Oral (Turchia), dr.Frane Grubišic (Croazia);
4. Il comitato per l’istruzione, coordinato da: prof.ssa Julia Patrick Engkasan (Malesia), prof.ssa Elena Ilieva (Bulgaria);
5. Il comitato per la comunicazione, coordinato da: prof.ssa Francesca Gimigliano (Italia), dott.ssa Carlotte Kiekens (Belgio).

Il team di Cochrane Rehabilitation è inoltre affiancato da un Comitato Consultivo (https://rehabilitation.cochrane.org/about-us/advisory-board), formato da 32 tra i principali esponenti internazionali nel mondo della riabilitazione, inclusi rappresentanti delle associazioni dei consumatori.