Sono ufficialmente aperte le votazioni per eleggere il Consiglio Direttivo 2019-2021 dell'Associazione Alessandro Liberati - Network Italiano Cochrane. È possibile votare fino al 16 dicembre 2018.
Chi può votare? Hanno diritto di voto tutti gli aventi diritto alla partecipazione alla assemblea: gli iscritti 2017 e 2018 da almeno trenta giorni sul libro dei soci.
Cosa comporta l’elezione? La presenza nel Consiglio direttivo prevede la partecipazione ad un paio di riunioni all’anno in presenza e ad numero variabile di teleconferenze convocate a discrezione del Presidente del CD. Negli anni passati, le teleconferenze hanno avuto indicativamente una cadenza trimestrale, ad eccezione del periodo immediatamente precedente la Riunione annuale. L’organizzazione del convegno è uno dei compiti del Consiglio direttivo.
La presenza nel Consiglio Direttivo deve prevedere la disponibilità – nel contesto di una ragionevole divisione di compiti – a seguire gli aspetti amministrativi della Associazione (rapporti con il commercialista, con gli istituti di credito, con i fornitori, ecc.), la comunicazione esterna (gestione del sito internet, preparazione e invio della newsletter, preparazione articoli, ecc.), le relazioni con altre Società scientifiche (per esempio per l’organizzazione di una sessione nell’ambito del congresso della Associazione italiana di epidemiologia) e le relazioni con i media e con i soci. Complessivamente, l’impegno richiesto non eccede le 15-20 ore mensili.
È previsto un compenso? Non sono previsti compensi, salvo ovviamente il rimborso di ogni spesa sostenuta per la partecipazione alle riunioni della associazione. Attualmente, il bilancio dell’associazione consente di retribuire collaborazioni per il lavoro segretariale e di comunicazione fino ad un massimo di 2.500 euro l’anno. Il budget potrebbe ovviamente essere incrementato qualora fossero studiate e realizzate nuove attività educazionali o di altro genere – compatibilmente con i limiti fissati dallo Statuto – capaci di generare maggiori ricavi.

Per votare il Consiglio Direttivo di AssociALI clicca qui.