Il gruppo di lavoro era composto da Laura Amato, Silvia Minozzi e Marina Davoli del Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale del Lazio, Cochrane Drug and Alcohol Group, e Network Italiano Cochrane. Lo scopo del secondo progetto, dal titolo, "Revisioni sistematiche sui volumi di attività ed esito delle cure" è stato quello di valutare lo stato delle conoscenze sulla associazione tra volume di assistenza ed esito degli interventi attraverso una rassegna ed una valutazione critica delle revisioni sistematiche e dei rapporti di health technology assessment pubblicati. Il progetto si articolava in due fasi. La prima riguardava un aggiornamento della overview di revisioni sistematiche e rapporti di health technology assessment su volume di attività ed esito delle cure, pubblicata nel 2005 su Epidemiologia e Prevenzione (Davoli M, Amato L, Minozzi S, Bargagli AM, Vecchi S, Perucci CA. Volume di attività ed esito delle cure: una revisione sistematica della letteratura. Epidemiol Prev 2005;29(3-4 Suppl):3-63). Questo aggiornamento ha consentito di individuare le condizioni cliniche o gli interventi per cui esistono prove di associazione forte, quelli per cui tale associazione è debole e quelli per cui per cui questa associazione non è stata sufficientemente investigata o non vi sono sufficienti prove che dimostrino questa associazione. Sono state condotte, nella seconda fase, due revisioni sistematiche della letteratura di studi primari sull’associazione tra volumi di attività ed esiti in ostetricia e volume di attività ed esiti per gli interventi per infarto del miocardio.