I webinar di AssociALI

Dalla letteratura COVID per decidere nell'emergenza e nell'incertezza

Una serie di webinar di AssociALI

 

COVID-19 ha messo tutti di fronte all'importanza della Sanità Pubblica, alla necessità di fare scelte in una situazione di emergenza e di grandi incertezze e al bisogno disperato di informazioni affidabili. Per ragionare su questi temi e per fare il punto della situazione l'Associazione Alessandro Liberati-Network Italiano Cochrane propone una serie di webinar che, analizzando la letteratura disponibile su COVID-19, permettano di approfondire sia aspetti metodologici (relativi alla validità delle fonti analizzate) sia la trasferibilità delle relative informazioni al contesto assistenziale. Approfondiremo ad esempio le basi epidemiologiche delle politiche di sanità pubblica di contrasto al COVID; l'etica di randomizzare e non randomizzare l'assegnazione dei trattamenti in situazioni di emergenza; il problema della parcellizzazione della ricerca sui trattamenti COVID-19 e il ruolo di coordinamento dell'AIFA a questo riguardo; e poi i principali studi osservazionali, randomizzati e revisioni sistematiche pubblicati sull'argomento e lo sviluppo di linee-guida in condizioni di incertezza.

La partecipazione ai webinar è aperta a tutti. Considerando che AssociALI non ha sponsor e considerando l'impegno organizzativo, ci auguriamo che i partecipanti possano decidere di offrire il loro sostegno all'Associazione iscrivendosi o rinnovando la quota associativa che è di 60 euro, mentre per i più giovani di 35 anni e per gli appartenenti ad associazioni di pazienti e cittadini è di 20 euro. Per iscriverti clicca qui

Nel primo webinar, in programma il 27 ottobre dalle 15 alle 17, partiremo con l'argomento forse maggiormente discusso in questi mesi e di maggior impatto sociale: le strategie di sanità pubblica per COVID-19 in particolare sui test diagnostici, su lockdown, distanziamento e uso delle mascherine. Quali evidenze sono disponibili, come valutarle e come contestualizzarle rispetto all'andamento epidemiologico osservato? I relatori saranno Roberto Buzzetti, Simonetta Pagliani, Cesare Cislaghi, Rodolfo Saracci, Matteo Bruschettini e Tom Jefferson.. Il programma dettagliato è disponibile qui.