Associazione Alessandro Liberati - Network Italiano Cochrane

 

 

La newsletter di AssociALi – Cochrane Affiliate Centre

Il 2023 volge al termine ed è tempo di bilanci e programmi per il futuro. La riunione annuale è stata un successo, con interventi di alto livello e discussioni partecipate. L’assemblea dei soci, tenutasi martedì 16 dicembre, è stata l’occasione per ragionare su nuove iniziative e collaborazioni nell’ottica di continuare – come riassunto dal nostro vicepresidente – a “divulgare, contaminare, sensibilizzare”.

 

Disponibili le presentazioni della riunione annuale | Nella riunione di quest’anno di AssociALi, dal titolo “Evidence-based medicine tra rigore e conflitti”, si è parlato di alcune delle sfide più rilevanti e attuali per la sanità pubblica e l’assistenza sanitaria, dai trattamenti per l’Alzheimer alla valutazione dell’efficacia dei nuovi farmaci oncologici e degli antibiotici, passando per il ruolo delle evidenze nei percorsi di fine vita. Sono ora disponibili nella pagina dedicata del nostro sito le diapositive utilizzate dai relatori (che ringraziamo per la disponibilità a pubblicarle) nel corso dei loro interventi.

 

Uno sguardo al futuro del network italiano Cochrane | La riunione annuale di quest’anno si è aperta con una riflessione di Francesco Nonino, responsabile dell’Unità Operativa di Epidemiologia e statistica dell’IRCCS Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna e prossimo direttore di Cochrane Italia. Qui una sintesi del suo intervento, nel corso del quale ha elencato una serie di obiettivi per il futuro del network dei centri Cochrane italiani.

 

Nuovi trattamenti per l’Alzheimer. Cosa dicono le evidenze? | “La dobbiamo smettere con questi dati statisticamente significativi ma clinicamente non rilevanti: è una situazione che per chi ha cuore le persone non ha nessun significato”. Su NeuroInfo è uscito un report della sessione della riunione annuale dedicata ai nuovi farmaci per l’Alzheimer, con la relazione principale di Nicola Vanacore e la successiva tavola rotonda con Giuseppe Traversa, David Giannandrea e Manlio Matera.

 

Medicine & the Media: i video delle presentazioni | Il 14 ottobre si è tenuto a Firenze l’evento organizzato da Il Pensiero Scientifico Editore e The Lisa Schwartz Foundation for truth in medicine, con il patrocinio della nostra Associazione, sul futuro della comunicazione in ambito medico-sanitario. Sono ora disponibili i video integrali delle relazioni di Karsten Juhl Jørgensen, Steven Woloshin, Ioana Alina Cristea, Raffaele Giusti, Jennifer Beam Dowd, Deborah Cohen, Luca De Fiore e Argenis Ibanez.

 

 

L’angolo Cochrane

 

Colloqui motivazionali per ridurre il consumo di alcol e droghe? | I risultati di una revisione sistematica Cochrane suggeriscono che questo tipo di interventi potrebbe ridurre l'abuso di sostanze nel breve termine. La qualità delle evidenze, tuttavia, è tale da non poter trarre conclusioni certe.

 

 

Infine, vi invitiamo come sempre a seguire i nostri canali social per restare aggiornati sulle attività dell'Associazione. Ci trovate su Facebook, Twitter e Linkedin.

Associazione Alessandro Liberati - Cochrane Affiliate Centre

Numero 17 | dicembre 2023 | leggila online

 

Per evitare che questa email finisca nello spam, aggiungici alla tua rubrica
Se invece non vuoi più ricevere altri messaggi, annulla la tua iscrizione.

associali.it © 2023 - Il Pensiero Scientifico Editore